You are here:   Home - NOTIZIE DAL MONDO - Ue - La perdita di biodiversità costa 450 miliardi l’anno, il 3% del Pil
Ue - La perdita di biodiversità costa 450 miliardi l’anno, il 3% del Pil PDF Stampa E-mail

La perdita di biodiversità costa all’Unione Europea il 3% del Pil, circa 450 miliardi di euro l’anno a causa dell’assenza di acqua e aria pulita, terreno coltivabile e cibo. Ma nonostante la misura economica del danno, solo una piccola percentuale dei 28.000 cittadini europei intervistati ha sentito parlare di biodiversità e ancora meno sanno di cosa si tratti realmente. (...)

L'articolo:
http://www.panorama.it/scienza/green/la-perdita-di-biodiversita-costa-allue-450-miliardi-lanno-il-3-del-pil/

Sull'argomento:
http://www.greenreport.it/news/aree-protette-e-biodiversita/strategia-ue-sulla-biodiversita-le-iniziative-da-intraprendere/

Biodiversità europea - La più grande minaccia è l’agricoltura intensiva:

http://www.greenreport.it/news/aree-protette-e-biodiversita/la-piu-grande-minaccia-per-la-biodiversita-europea-e-lagricoltura-intensiva/

 
Tot. visite contenuti : 3021780
Ulti Clocks content

3csc Network

3csc network ITA 3csc network ENG 3csc network FRA
RETE 3CSC RETE 3CSC
Un sito Web interattivo per l'attuazione delle 3 Convenzioni delle Nazioni ...

Desertification

 24 visitatori online
Comitato di Appoggio alle 3 Convenzioni globali delle Nazioni Unite sull'Ambiente